fbpx

Agli Enti locali sono stati assegnati 855 milioni di euro

 

 

 

Un passo importante per ricucire uno strappo in atto da troppo tempo. Il governo ha assegnato agli enti locali 855 milioni di euro per il finanziamento di interventi di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico delle scuole secondarie di secondo grado. Un finanziamento fondamentale in un momento di crisi come questo che stiamo vivendo.
Le assegnazioni per provincia prevedono:
ANCONA 7.727.944,88 Euro
ASCOLI PICENO 3.398.039,93 Euro
FERMO 2.460.329,90 Euro
MACERATA 5.401.173,89 Euro
PESARO E URBINO 5.369.133,62 Euro

๐‹โ€™๐š๐œ๐œ๐ž๐ฌ๐ฌ๐จ ๐š ๐ข๐ง๐ญ๐ž๐ซ๐ง๐ž๐ญ ๐œ๐จ๐ฆ๐ž ๐๐ข๐ซ๐ข๐ญ๐ญ๐จ ๐ฎ๐ฆ๐š๐ง๐จ, ๐ฅ๐š ๐œ๐ข๐ญ๐ญ๐š๐๐ข๐ง๐š๐ง๐ณ๐š ๐๐ข๐ ๐ข๐ญ๐š๐ฅ๐ž: ๐œ๐จ๐ง๐Ÿ๐ซ๐จ๐ง๐ญ๐จ ๐ฌ๐ฎ๐ฅ ๐ญ๐ž๐ฆ๐š ๐ง๐ž๐ฅ๐ฅ’๐š๐ฎ๐๐ข๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ž ๐๐ž๐ฅ๐ฅโ€™๐ž๐ฑ ๐๐ซ๐ž๐ฌ๐ข๐๐ž๐ง๐ญ๐ž ๐๐ž๐ฅ ๐‚๐จ๐ง๐ฌ๐ข๐ ๐ฅ๐ข๐จ ๐‘๐จ๐ฆ๐š๐ง๐จ ๐๐ซ๐จ๐๐ข ๐ข๐ง ๐‘ช๐’๐’Ž๐’Ž๐’Š๐’”๐’”๐’Š๐’๐’๐’† ๐’…๐’Š๐’“๐’Š๐’•๐’•๐’Š ๐’–๐’Ž๐’‚๐’๐’Š


Interessante confronto col prof. Romano Prodi sullโ€™accesso a internet come diritto umano, in Commissione diritti umani, nellโ€™ambito dellโ€™indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani.
รˆ un tema vastissimo, attualissimo e con effetti profondi nelle nostre vite.
Aldilร  della necessitร  di garantire lโ€™accesso alla rete anche a persone o zone svantaggiate, essendo ormai unโ€™infrastruttura irrinunciabile, la rivoluzione digitale ha varie enormi implicazioni a livello economico – quando una societร  come Apple arriva ad avere un valore in Borsa superiore al PIL dellโ€™Italia -, di stili di vita, di comportamenti, di controllo sociale con la questione delicatissima della gestione dei big data.
Uno degli interrogativi sull’uso dei social e sull’effetto nelle nostre vite, su cui รจ necessario riflettere, si esprimeva in passato con la frase ยซTimeo Danaos et dona ferentis (tradotto ยซTemo i Greci anche quando portano doniยป), cioรจ con le parole pronunciate da Laocoonte ai Troiani per convincerli a non introdurre il famoso cavallo di Troia, un’attraente novitร , all’interno delle mura della cittร . Oggi con parole moderne diciamo: ยซse non lo paghi (un prodotto o un servizio), il prodotto sei tuยป.
Un evento imprevisto come il Covid ha messo in crisi il nostro sistema economico e sociale, accelerando la comprensione dellโ€™importanza dellโ€™infrastruttura digitale: regolamentare questo settore cominciando a tutelare seriamente lโ€™interesse dei cittadini deve essere una prioritร  per la politica.
Il ciclo di audizioni su questo delicato e fondamentale tema proseguirร  in commissione nelle prossime settimane con il Presidente del Parlamento Europeo e con il Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione.

๐—”๐—ฝ๐—ฝ ๐—œ๐—บ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ถ: uno strumento a tutela della salute per la ripresa della normalitร  in sicurezza. Ne ho parlato con ๐—ถ๐—น ๐—บ๐—ถ๐—ป๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฃ๐—ถ๐˜€๐—ฎ๐—ป๐—ผ

Videoconferenza col ministro Pisano mercoledรฌ scorso, nei lavori dell’8ยช Commissione. Domande e risposte sull’app Immuni, che ci aiuterร  a limitare i rischi nel ritorno verso una vita normale.

Audizione in 8^ Commissione con RFI. Il mio intervento

La connessione veloce ed efficace delle Marche e delle regioni adriatiche nella rete ferroviaria nazionale

Ho ricordato lโ€™importanza strategica di valutare soluzioni anche per il nostro territorio allโ€™amministratore delegato di RFI ing. Maurizio Gentile, durante lโ€™odierna audizione informale di RFI (Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.) nellโ€™ambito dellโ€™esame da parte della Commissione lavori pubblici dellโ€™aggiornamento del contratto di programma MIT-RFI (atto del Governo n. 160).

Vari i temi toccati e sollecitati: dal potenziamento ed il miglioramento della dorsale adriatica tra Bologna e Bari alla connessione veloce ed efficace tra Tirreno ed Adriatico, con la creazione di una rete efficace per lโ€™intermodalitร  tra le regioni limitrofe, iniziando a prevedere uno studio di fattibilitร  per la โ€œFerrovia dei due mariโ€, connessione che costituirebbe una svolta per la qualitร  dei trasporti dei territori dell’entroterra.

Lโ€™impegno per i nostri territori รจ costante, e possibile in questi termini solo nellโ€™ambito politico della maggioranza, mantenendo gli impegni presi con le elezioni, in modo da poter incidere realmente con azioni concrete nella vita dei cittadini che rappresentiamo.

Intervento in Aula, un focus sul ‘Decreto Sisma’

Ecco il mio intervento in Aula durante la discussione sul Decreto Sisma. Un discorso per focalizzare l’attenzione sulle cose fatte e da farsi per risolvere dei problemi sistemici su quei territori feriti dal terremoto e da scelte politiche che non hanno mai affrontato le questioni ancora oggi aperte, a partire da quei collegamenti infrastrutturali deficitari da decenni, soprattutto nel sud delle Marche https://youtu.be/xXD_3RXb13M

Giornata Mondiale della Disabilitร , il mio intervento in Commissione Diritti Umani

Nella giornata mondiale della disabilitร  oggi abbiamo audito in commissione Diritti Umani l’ambasciatore Giorgio Novello, sul tema della disabilitร .

In Italia abbiamo sicuramente fatto molto sul piano normativo, tuttavia abbiamo ancora molto lavoro da svolgere, sia sul piano normativo che su quello attuativo, oltre che dover lavorare su noi stessi, sull’educazione civica e comportamentale, come singoli cittadini.
Maggiori informazioni

FEDE (M5S SENATO): ยซLE CARENZE DELLE INFRASTRUTTURE NEL SUD DELLE MARCHE SONO UNA PRIORITร€, Lโ€™HO RIBADITO AL MINISTRO DE MICHELI IN COMMISSIONE LAVORI PUBBLICIยป

Mercoledรฌ scorso, 27 novembre, nella Commissione Lavori pubblici e comunicazioni del Senato si รจ svolto un incontro col ministro delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli, per illustrare le linee programmatiche del suo dicastero.

ยซIn questa occasioneยป afferma il senatore Fede, ยซho evidenziato direttamente al ministro, come giร  fatto in aula al Senato, le necessitร  del territorio piceno e piรน in generale delle Marche del sud riguardo a viabilitร  e intermodalitร , prendendo spunto dal suo riferimento tra le linee programmatiche sullโ€™opportunitร  di sviluppare e sostenere le aree colpite dal sisma con adeguate infrastruttureยป.

Maggiori informazioni

EMERGENZA A14 MARCHE SUD: “NE HO PARLATO OGGI IN UN INTERVENTO AL SENATO”

Non รจ nientโ€™altro che una ricorrente fase acuta di un male cronico che crea enormi disagi a migliaia di cittadini soprattutto nella zona piรน meridionale delle Marche.

รˆ urgente mettere tra le prioritร  degli investimenti nazionali una serie di interventi, sia a breve che a lungo termine, dando corpo a quanto presente anche nelle linee programmatiche del Governo per un territorio che รจ storicamente isolato.

Che non ha trasporti pubblici di alcun tipo, nรฉ aerei, nรฉ linee ferroviarie per la costa tirrenica e con stazioni declassate sulla linea adriatica, con pochissime fermate di treni veloci. รจ soprattutto la cronica carenza di investimenti negli scorsi decenni, per ragioni politiche di vario genere.

L’unica arteria importante che lambisce questo territorio, lโ€™autostrada A14 – la Bologna-Taranto รจ giร  un imbuto per il mancato adeguamento della terza corsia.
Oltretutto la provincia di Ascoli Piceno presentava giร , statisticamente, il maggior numero di morti, incidenti e conseguenti rallentamenti su tutto il tratto autostradale a sud di Bologna.

Sarebbe logica la revisione del sistema dei pedaggi dellโ€™autostrada, ma al momento, incredibile a dirsi, il contratto con Autostrade non sembra prevedere in alcun modo questa opzione.

Occorre nellโ€™immediato adottare le garanzie migliori per gli automobilisti e occorre far partire progetti concreti per risolvere strutturalmente i problemi logistici di questo territorio come la terza corsia dellโ€™autostrada.
Lo stato attuale delle cose rende complesso non solo il traffico locale-regionale ma anche tutta la connessione sulla dorsale adriatica tra nord e sud del Paese, limitando cosรฌ non solo lo sviluppo locale ma di tutte le aree a sud delle Marche e cioรจ Abruzzo, Molise e Puglia.

In tal senso sto presentando unโ€™interrogazione al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti per sollecitare ulteriormente lโ€™attenzione su questo grave problema al quale dobbiamo finalmente dare soluzione.

https://youtu.be/0yDv6FHf-to