SBLOCCA-CANTIERI: ACCRESCERE LA COMPETITIVITÀ DEL PAESE

SBLOCCA-CANTIERI: ACCRESCERE LA COMPETITIVITÀ DEL PAESE

Con l’approvazione di oggi al Senato dello “Sblocca-Cantieri” spero venga sfatato definitivamente il mito giornalistico del M5s partito del “no”. Siamo il partito del “SÌ” alle misure buone, e quelle contenute nel testo licenziato stamane a Palazzo Madama lo sono perché guardano a un solo obiettivo: accrescere la competitività del nostro Paese.

L’Ance dice che sono 600 le opere impantanante nella burocrazia in Italia: con le semplificazioni inserite nel decreto legge allentiamo finalmente questa morsa tentacolare, offrendo una grande opportunità all’Italia di poter crescere dal punto di vista infrastrutturale. Ne abbiamo bisogno come non mai, e il lavoro del ministro Toninelli nell’ultimo anno è sempre andato in questa direzione.

https://youtu.be/l03Urm5Xi_I

giorgiofede

    I commenti sono chiusi